Il marchio Chyangra Pashmina

Trame Pure garantisce la massima qualità e sostenibilità possibile scegliendo produttori che garantiscono di utilizzare una buona parte di cashmere nepalese, ottimo per qualità e caratteristiche. Esiste da qualche anno un progetto governativo volto a sviluppare l’allevamento della capra hircus in Nepal, soprattutto nelle remote valli del Mustang dove vivono ancora popolazioni nomadi con un’economia di sussistenza. Questo progetto rappresenta un’occasione preziosa per migliorare le condizioni di vita di quelle popolazioni senza stravolgere il loro stile di vita e riducendo l’impatto migratorio verso le città. Da questo progetto è nato il marchio Chyangra Pashmina, simile al marchio Pura Lana Vergine che tutti conosciamo, per garantire:

– la provenienza del filato dalle valli himalayane,

– la massima qualità possibile del filato,

– la tutela dell’ambiente

– il non utilizzo di manodopera infantile.

Per maggiori informazioni sul progetto www.nepalpashmina.org

Un articolo interessante che spiega la nascita del marchio Chyangra Pashmina

garanzia
X